Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

lunedì 19 Novembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

12 maggio 2010
"Il Governo contro il doping". Articolo tratto da Farmacista33

Il Governo contro il doping

Il Governo italiano dichiara guerra al doping. E lo fa attraverso uno degli eventi più colpiti da questo fenomen il Giro d'Italia di ciclismo
Nel corso delle prossime tappe della corsa più amata d'Italia saranno distribuite 30 mila borracce trasparenti con stampato uno slogan inequivocabile: "Niente doping solo sport". Inoltre, grazie alla collaborazione di Radio Rai, che segue la corsa, verranno trasmessi ogni giorno una serie di messaggi di sensibilizzazione rivolti ai cittadini. L'iniziativa è stata presentata ieri a Roma dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, Gianni Letta, dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport Rocco Crimi, dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all'editoria Paolo Bonaiuti, e dal ministro della Salute Ferruccio Fazio. La scelta di lanciare questa iniziativa attraverso il Giro d'Italia non sembra casuale. "Il ciclismo - ha spiegato Letta - è la proiezione di un sogno. E le difficoltà e le salite che i corridori incontrano sulla loro strada rappresentano un po' le difficoltà della vita. Oggi - sottolinea il sottosegretario - si pensa che non si possa fare ciclismo ad alti livelli senza doparsi". "Dopo tanti scandali legati al doping che hanno colpito questo sport è purtroppo passato questo messaggio. Ma non è così. E la borraccia che sarà distribuita nel corso delle gare - ha detto - rappresenta proprio i valori leali e trasparenti di questa disciplina e dello sport in generale". Dello stesso avviso anche Crimi, che plaude all'iniziativa. "Il doping - ha spiegato - è sleale, è una frode ed è illegale. Ma non solo. Nuoce gravemente alla salute, favorendo l'insorgenza di molte patologie, tra cui il diabete, le patologie cardiovascolari e i tumori". L'Italia sembra comunque all'avanguardia nella lotta al doping. "Nell'ultimo anno - spiega Crimi - sono stati eseguiti 13 mila controlli. E purtroppo è proprio nello sport amatoriale dove si sono registrati più casi di doping".
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere