Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

giovedì 29 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

9 agosto 2006
I nuovi "corner della salute" Coop
Il comunicato stampa di Coop Italia

Saranno accoglienti, riservati e distinti da un'insegna luminosa, ma soprattutto convenienti, i nuovi "corner della salute" Coop all'interno degli ipermercati, dove sarà possibile acquistare farmaci da banco e senza obbligo di prescrizione con uno sconto medio del 25% rispetto ai prezzi praticati finora dalle farmacie.

La Coop è pronta a cavalcare l'onda delle liberalizzazioni: entro l'autunno saranno aperti 26 punti vendita, i primi già nei prossimi 15 giorni negli ipercoop di Carpi (Modena), Ferrara e Bari. Lo hanno annunciato oggi, nel corso di una conferenza stampa, il presidente dell'Associazione nazionale cooperative di consumatori (Coopo-Ance), Aldo Soldi, e il presidente di Coop Italia, Vincenzo Tassinari.

«Il nostro programma - ha spiegato il presidente Coopo-Ance, Aldo Soldi - prevede che entro il mese di ottobre saranno aperti 26 punti per la vendita di prodotti farmaceutici da banco e entro il 2007 dovremmo arrivare a 150 aperture». In tutto gli ipermercati Coop sono 1300 ma spiega Soldi: «I vincoli imposti dalla legge pongono un limite alle possibili aperture sia a livello dimensionale che economico. Partiremo dalle superfici più grandi».

Riguardo al fatturato potrebbe aggirarsi intorno ai 250-300 mila euro a corner secondo il responsabile del progetto Vincenzo Santaniello. Saranno oltre 300 i farmacisti assunti e saranno inseriti con una specifica voce nel nuovo contratto in scadenza a dicembre. «Ogni corner avrà bisogno mediamente di 3 farmacisti» ha detto Soldi

In vendita circa 300 prodotti tra farmaci Otc e Sop, includendo anche il parafarmaceutico, che copriranno l'80% della domanda secondo i vertici Coop.

«Nel corner - ha spiegato Santaniello - vogliamo introdurre i prodotti che hanno bisogno di assistenza del farmacista o chefinora non erano presenti sugli scaffali». Quanto alle politiche di prezzo saranno aggressive: «Contiamo di poter effettuare in questa fase iniziale uno sconto medio del 25% in meno - ha spiegato Soldi - Questo significa che su alcuni prodotti avremo uno sconto minimo pari al 20%, su altri lo sconto potrà essere fin da subito più consistente». Secondo il presidente Coop-Ance, infatti, «la nuova legge prevede la libertà di sconto in capo all'esercente per cui l'accordo con Federfarma (che prevedeva un massimo di sconto al 20%) è superato per noi e per i farmacisti. L'unico vincolo è il sottocosto».

La Coop prevede inoltre, in fase di realizzazione del progetto, una campagna informativa, in collaborazione con prestigiosi istituti di ricerca come il Mario Negri, attraverso opuscoli che verrano distribuiti all'interno dei corner già a partire da settembre.

 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy