Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

lunedì 26 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

18 agosto 2006
L'articolo del Sole 24 Ore sull'apertura dei Corner Salute della Coop
Continua il battage mediatico basato su dati fuorvianti

Nei primi tre giorni di apertura del punto-vendita di farmaci da banco, nell'ipermercato di Santa Caterina a Bari, la Coop ha incassato con i soli medicinali l'1,9% del fatturato dell'intero punto vendita.

Cifra che supererebbe il giro di affari dovuto alla vendita di pasta, riso e farina messi insieme. Un dato proveniente dal registratore di cassa dell'ipermercato, che si può tradurre in un guadagno netto di 250-300mila euro l'anno, secondo le stime preventive (elaborate cioè prima che arrivassero i dati delle vendite sperimentali) riportate da Il Sole 24 Ore.

Ad oggi sono cinque i centri che hanno iniziato a sperimentare la liberalizzazione voluta dal Decreto Bersani: oltre al centro barese ci sono infatti gli ipermercati Coop di Carpi (Modena) e di Ferrara, insieme a due Parafarmacie Benessere presenti nei centri commerciali di Vicenza e Rovigo. A Modena e Ferrara il volume delle vendite ha raggiunto in questi pochi giorni l'1,5% del fatturato totale, a fronte di un'affluenza di 1300 consumatori (circa 450 per ogni ipermercato Coop). I prezzi sono in media sono più bassi del 20-25% rispetto alle farmacie. La catena si prepara inoltre a lanciare farmaci generici a marchio Coop che potranno arrivare anche a costare la metà. In testa alla classifica dei medicinali più richiesti ci sono gli antidolorifici e gli analgesici. Seguono i farmaci contro l'acidità di stomaco e i disturbi gastrointestinali, la Tachipirina e l'Aspirina. La Coop, in particolare, ha preferito evitare di utilizzare nei suoi corner per i farmaci da banco gli espositori per il fai-da-te, scegliendo sempre un farmacista come tramite tra il cliente e il medicinale.

Entro ottobre la Coop prevede di aprire 25 nuovi Corner della Salute, mentre saranno 150 il prossimo anno. Il Movimento nazionale liberi farmacisti (Mnlf) stima entro i prossimi due anni 5mila nuovi posti di lavoro per i laureati in questa specialità. Mentre per il 2007 ne prevede l'assunzione di 750 solo nella grande distribuzione, con uno stipendio di 1600 euro come stabilito dal contratto del Commercio-quadro. Un'ottima notizia per i 56 mila laureati abilitati alla professione e disoccupati perché non trovano spazio nelle 16.500 farmacie italiane.

_______________________________________________________________________

Come si può facilmente evincere dall'attenta lettura dell'articolo pubblicato il 17 agosto dal "Sole 24 Ore", è necessario che l'Ordine segnali l'utilizzo decisamente fuorviante di dati imprecisi che mirano a creare sia false aspettative sia, soprattutto, la creazione di una opinione pubblica "ostile" nei confronti della Categoria basata su presupposti che nulla hanno a che vedere con l'esercizio della Professione.
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy