Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

venerdì 30 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

La "Carta del Farmaco"
Circolare della FOFI

FEDERAZIONE ORDINI FARMACISTI ITALIANI
Roma, 16/05/2006
Oggetto: Carta del Farmaco SISF – Invito alla sottoscrizione e alla diffusione. Circolare n 6802
Importante iniziativa promossa dalla Società italiana di Scienze farmaceutiche (Sisf) per favorire atteggiamenti più consapevoli, da parte dei cittadini, nei confronti dei farmaci. L’iniziativa della Sisf, che ha portato all’elaborazione di una Carta del farmaco contenente le dieci regole da rispettare per impiegare con correttezza e proprietà le specialità medicinali, è stata patrocinata dall’Istituto superiore di Sanità, dall’Agenzia italiana del Farmaco e dalle Federazioni degli Ordini professionali dei Medici e dei Farmacisti ed è stata ufficialmente presentata nel corso di un importante convegno tenutosi a Milano il 10 maggio u.s.. Questa Federazione, convinta sostenitrice della necessità di riportare il dibattito sul farmaco su terreni più consoni alla sua natura di bene di salute in possesso di inevitabili profili di criticità, ha attivamente e direttamente contribuito al buon esito dell’iniziativa della Sisf, impegnandosi anche a garantire un’adeguata diffusione dei contenuti della Carta del farmaco tra i cittadini. Allo scopo, oltre a promuovere l’apertura di un sito dedicato (www.cartadelfarmaco.it), la Federazione ha disposto la pubblicazione, sui numeri 9/06 e 10/06 del quindicinale federale IL FARMACISTA, di una locandina formato cm.56x38, di cui si allega un fac-simile di dimensioni ridotte (All. 2), ai fini di una diffusione negli esercizi farmaceutici aperti al pubblico. Si pregano pertanto i Presidenti in indirizzo di voler dare comunicazione di quanto sopra a tutti gli iscritti e in particolare alle farmacie pubbliche e private insistenti nel proprio territorio, con l’invito ai titolari, direttori e collaboratori a voler adoperarsi per la diffusione dei contenuti della Carta del farmaco affiggendo la citata locandina in vetrina o in altro, appropriato e ben visibile luogo all’interno dell’esercizio farmaceutico. Si informa, in proposito, che per assicurare un più adeguato ed esteso coinvolgimento dei farmacisti di farmacia, la scrivente Federazione ha già indirizzato a Federfarma e Assofarm apposite note ufficiali richiedendone l’indispensabile collaborazione per il miglior esito dell’iniziativa in parola. Analoghe lettere sono state peraltro indirizzate alle altre organizzazioni di categoria, a partire da Sifo e Sinafo. Si ricorda che la Carta del farmaco, oltre che dal direttivo della Sisf e dal Comitato centrale della scrivente Federazione, è già stata sottoscritta da autorevoli esponenti della scienza medica, del mondo universitario, del giornalismo e dell’industria farmaceutica (l’elenco dettagliato dei firmatari è consultabile su www.cartadelfarmaco.it). Aderire alla Carta significa non soltanto condividerne valori e contenuti, ma anche concorrere a rafforzarne credibilità e penetrazione presso la pubblica opinione. Al riguardo, la scrivente Federazione invita i presidenti in indirizzo a valutare l’opportunità di sottoscrivere personalmente e di far sottoscrivere agli iscritti all’Albo la Carta del farmaco, anche in ragione degli inequivocabili e importanti riconoscimenti al ruolo e alla funzione di garanzia del farmacista e della farmacia in essa contenuti. Il documento della Sisf può essere agevolmente sottoscritto al già citato sito www.cartadelfarmaco.it, compilando l’apposito modulo contenuto alla voce “Sottoscrizione”. Allo stesso indirizzo potranno essere utilmente rimandati quei clienti delle farmacie - opportunamente sollecitati dai farmacisti iscritti all’Albo, che si prega di sensibilizzare in tal senso - che volessero concorrere ad affermare le buone ragioni contenute nel documento della Sisf. A questo proposito, la scrivente Federazione ritiene che una adesione numericamente rilevante dei cittadini alla Carta del farmaco potrebbe utilmente contrastare quelle iniziative finalizzate a liberalizzare il mercato dei farmaci senza obbligo di prescrizione. Pertanto, si invitano i Presidenti in indirizzo a intervenire presso i farmacisti di comunità rappresentando l’importanza di raccogliere il maggior numero possibile di adesioni alla “Carta”, invitando i clienti a sottoscriverla, rilasciando le proprie generalità e firmando la dichiarazione contenuta nel modulo cartaceo che si ha cura di trasmettere in fac-simile (All. n. 3) e che gli stessi Ordini in indirizzo dovranno farsi carico di riprodurre e trasmettere alle farmacie insistenti nel proprio territorio. Il modulo è anche disponibile sul sito federale www.fofi.it., dal quale può essere agevolmente scaricato, insieme a copia dell’art. 7 del Dlgs n. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, che si suggerisce di tenere sempre a disposizione, anche ai fini di una sua consultazione da parte dei cittadini sottoscrittori del modulo. Gli stessi moduli, una volta registrate le sottoscrizioni dei cittadini, che per essere valide dovranno essere obbligatoriamente corredate dalle firme autografe, andranno poi rinviati all’Ordine il quale, a sua volta, provvederà a trasmetterli a questa Federazione.


Scarica gli allegati:
Carta del farmaco (37,73Kb)
Fac-simile modulo sottoscrizione clienti (37,3Kb)

 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy