Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

martedì 20 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

3 ottobre 2006
Comunicato Stampa FOFI
Leopardi: "Una mannaia contro gli Ordini, misure da rivedere subito"

Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani

C O M U N I C A T O S T A M P A

Sconcerto per le misure sugli enti pubblici non economici della Finanziaria

Leopardi: "Una mannaia contro gli Ordini,

misure da rivedere subito"

 

"Sembra quasi di essere in presenza di un disegno teso all’eliminazione degli ordini professionali". Questa la lapidaria valutazione di Giacomo Leopardi, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, dopo aver letto l’articolato del disegno di Legge finanziaria per il 2007 anticipato oggi da alcuni quotidiani.

"Difficile non pensarlo, dopo che già la legge 248/06 di qualche mese fa, con le misure volte al contenimento della spesa pubblica, aveva creato enormi difficoltà agli Ordini, limitandone di fatto in modo rilevante l’autonomia gestionale" spiega Leopardi. "Ora. a chiudere quel cerchio, arrivano le misure contenute nel disegno di legge di bilancio appena presentat l’art 42 del disegno di Legge, infatti, dispone di fatto la soppressione della presidenza e del consiglio di amministrazione degli enti pubblici non economici nazionali. Il successivo art. 47 completa poi l’opera, dettando norme per il riordino, la trasformazione e la soppressione e messa in liquidazione di enti e organismi pubblici, tra i quali rientrano com’è noto anche le federazioni e gli ordini professionali, i cui oneri di funzionamento non sono peraltro a carico dello Stato".

Secondo Leopardi, è un pessimo segno che gli organismi professionali non siano tra quelli compresi nell’elenco degli enti (come Istat, università, enti previdenziali e Inail) ai quali non si applicano le disposizioni contenute nell’art. 42.

"Spero di sbagliare, ovviamente, ma è davvero difficile credere a un caso o un errore, soprattutto dopo la paralisi operativa degli Ordini sancita dalla legge 248 attraverso l’inibizione pressoché totale delle funzioni di spesa. Ora, con la Finanziaria, rischiano di arrivare la decapitazione delle Federazioni ordinistiche e il colpo di grazia della soppressione degli Ordini" spiega il presidente della Federazione.

"Confidiamo che le norme appena ricordate siano prontamente riviste, dal momento che gli ordini professionali – come abbiamo avuto occasione di spiegare nel corso delle audizioni tenutesi alcuni giorni fa al ministero di Giustizia – si attendono dal Governo una riforma degli ordinamenti e non certo una loro abolizione come quella che, di fatto, verrebbe sancita dall’attuale formulazione della Legge finanziaria 2007".

 

Roma, 2 ottobre 2006

 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy