Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

venerdì 23 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

24 ottobre 2006
'Nel documento federale la volontà di cambiare'. Articolo tratto da Farmacista33

Nel documento federale la volontà di cambiare

La Conferenza dei delegati regionali degli Ordini si esprime positivamente sulle proposte elaborate dalla Federazione. Proposte che toccano tutti gli ambiti e tutte le figure della professione
Proposte semplici ma presentate in modo organico, nella loro concretezza e praticabilità, riferite ai farmacisti di comunità e alle stesse farmacie, ai farmacisti ospedalieri e delle Asl e a ogni altra figura professionale impegnata nella filiera del farmaco, dall'industria alla distribuzione intermedia. La finalità: tracciare una strada di sviluppo per la professione farmaceutica, in un momento particolarmente delicato e difficile, partendo dalla centralità del paziente e guardando alla prospettiva di un miglioramento dei servizi sanitari sul territorio.

Questa, in sintesi, è la "filosofia" del documento di analisi e proposta elaborato nei mesi scorsi dal Comitato centrale, con il fattivo contributo di tutti i presidenti di Ordine provinciale, che il vicepresidente nazionale Andrea Mandelli ha presentato il 20 ottobre scorso alla Conferenza dei delegati regionali della Federazione, riuniti nella sede di via Palestro a Roma. Il documento è stato redatto tenendo conto delle istanze di cambiamento che la professione è andata esprimendo nel corso degli ultimi tempi e vuole rappresentare l'agenda strategica delle cose che, secondo la Federazione, vanno realizzate per vedere meglio e più efficacemente riconosciuta e utilizzata quella autentica "risorsa professionale del sistema sanitario" che è il farmacista. Il punto di attacco dell'elaborato è ovviamente la farmacia di comunità, con un elenco dettagliato di indicazioni che confluiscono tutte nell'obiettivo di fare dell'esercizio farmaceutico un "centro polivalente di servizi sanitari" operante nel vivo del territorio, in grado di interagire con gli altri professionisti della salute e di dare concretezza alla prospettiva sempre più necessaria dell'assistenza domiciliare, con una particolare attenzione ai cosiddetti "pazienti fragili" (come gli anziani portatori di cronicità e non del tutto autosufficienti). Non mancano però idee e proposte per i farmacisti ospedalieri e delle Asl, per i quali è previsto uno sviluppo di ruolo,di funzione e di attività nella direzione del "farmacista clinico", in grado di governare gli interventi di farmacoterapia, coordinandoli e monitorandone risultati ed effetti. Al riguardo, va sottolineato come il documento federale evidenzi la necessità del farmacista clinico nelle unità ospedaliere, assistenziali e di ricovero (come ad esempio le RSA), in ragione della sempre maggiore complessità delle terapie farmacologiche, che impongono la presenza dell'unico professionista specializzato nel farmaco.

Mandelli, illustrando il documento, ha poi passato in rassegna tutte le figure professionali del farmacista, delineando quelli che a giudizio della Federazione degli Ordini sono gli interventi da adottare per ottimizzare e sviluppare il ruolo e la funzione di una risorsa professionale che non vuole essere marginalizzata e ha poi concluso il suo intervento spiegando come il documento intenda segnare una svolta precisa della politica federale, in direzione di un maggior pragmatismo. La Conferenza dei delegati regionali ha dimostrato di apprezzare l'impianto del documento federale, esprimendo un giudizio unanimemente positivo sui suoi contenuti. Il lavoro federale sarà ora ufficialmente presentato ad autorità, istituzioni e pubblica opinione in occasione del  "vernissage" del Rapporto Fofi-Censis 2006, che - come già anticipato nei giorni scorsi da Farmacista33 - avrà luogo a Roma, a Palazzo Marini, il prossimo 26 di ottobre.
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy