Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

domenica 1 Novembre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

13 dicembre 2006
"Disoccupazione o cattiva informazione?". Articolo tratto da Farmacista33

Disoccupazione o cattiva informazione?

"Cifre citate apparentemente a caso": questo il  giudizio di Giacomo Leopardi, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, nel commentare le notizie sul numero di farmacisti disoccupati pubblicati da un noto settimanale
"Siamo spiacevolmente sorpresi che si continui ad accreditare un dato grossolanamente errato". Così Giacomo Leopardi, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti  Italiani, ha commentato le notizie sullo stato di disoccupazione della categoria comparse sulle pagine di un noto settimanale, dove si parla di "56 mila farmacisti disoccupati e sottooccupati".

"Prima di pubblicare notizie come questa, sarebbe opportuna una verifica, magari ricorrendo a fonti ufficiali come la Federazione degli Ordini, piuttosto che prender per buone cifre citate apparentemente a caso" prosegue il presidente federale. "A dimostrazione di quanto sia inappropriato parlare di un numero straordinariamente elevato di disoccupati o sottoccupati, ci sono infatti le cifre, ben più attendibili - e mai  citate - fornite dal Rapporto annuale sulla condizione lavorativa dei laureati realizzato dal  Consorzio interuniversitario Almalaurea, uno degli enti più accreditati  per questo genere di rilevazioni. Ebbene, secondo quei dati ufficiali, riferiti al 2005, a distanza di un anno dalla laurea circa il 75% dei laureati in Farmacia trova lavoro. E dopo tre anni quella cifra sale a superare - e di molto - il 90%. La nostra laurea, insomma, è una di quelle che ha meno problemi occupazionali in assoluto".

"Voglio ricordare che a cifre, certamente gonfiate, sullo stato di disoccupazione dei farmacisti" conclude il presidente Leopardi "si era riferito pochi mesi fa anche il sottosegretario allo Sviluppo economico Sergio D'Antoni che, nel corso di una trasmissione televisiva, aveva parlato di 35 mila farmacisti disoccupati. A fargli notare l'inesattezza di quel dato era stato nell'occasione, il segretario nazionale della Federazione degli Ordini, Maurizio Pace. Oggi siamo costretti dai fatti a ribadire quanto già affermato dal nostro rappresentante: dati così evidentemente errati - un numero tale di disoccupati sarebbe pari a quasi il 90% dei farmacisti italiani -  finiscono solo con l'intorbidire le acque e generare confusione in un momento nel quale sarebbero invece necessari chiarezza e trasparenza".
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy