Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

venerdì 30 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

8 marzo 2007
"Distribuzione per conto senza percentuale". Articolo tratto da Farmacista33

Distribuzione per conto senza percentuale

Un progetto pilota avviato nel Veneto prevede la retribuzione con una quota fissa per farmaco erogato, indipendentemente dalla sua tipologia. Di pari passo, le farmacie dell"area test  saranno coinvolte nella rete integrata dei servizi territoriali
Nuovo accordo per la distribuzione dei farmaci per conto (Dpc) delle ASl, dove viene superato il meccanismo della percentuale, in favore di un compenso fisso per ogni confezione di farmaco transato (14,75 euro). A fare da apripista al progetto, che debutta per la prima volta in Italia coinvolgendo tutte le ASL e le Associazioni dei titolari di farmacia delle province di Venezia e Rovigo, sarà l'ASL 14 di Chioggia (Ve). In questo modo le aziende sanitarie risparmieranno 2,5 euro per ricetta. Prima - si legge in una nota dell'azienda veneta - i compensi erogati ai farmacisti e ai grossisti erano di fatto calcolati in ragione del 10% del prezzo del farmaco al netto dell'Iva (6,80 % ai farmacisti, 3,20 % ai distributori) e il costo della distribuzione variava in ogni azienda in funzione della diversa tipologia di farmaci distribuiti. Ma ora, con il nuovo protocollo siglato il 13 febbraio con ADF (Associazione distributori farmaceutici) e Federfarma di Venezia e Rovigo, si passa al costo fisso che permette all'azienda sanitaria di ottenere mediamente un risparmio pari a 2,5 euro per confezione distribuita. "Il nuovo accordo - ha sottolineato il direttore dell'ASL 14, Arturo Orsini - privilegia il profilo della qualità percepita dagli utenti e promuove il coinvolgimento nella rete integrata dei servizi territoriali delle farmacie convenzionate che, oltre a distribuire i farmaci per conto dell'azienda sanitaria, si preoccupano anche di prenotare al Cup visite ed esami richiesti dagli utenti, e della distribuzione dei farmaci per l'assistenza domiciliare (ADIMED), dei presidi per l'incontinenza e per la gestione delle stomie".

L'ASL 14 già nel gennaio del 2004 aveva firmato un primo accordo con le farmacie dei comuni di Chioggia, Cavarzere e Cona. Un accordo già allora innovativo per la Regione Veneto che rivoluzionava completamente il tipo di distribuzione del farmaco. "Il nuovo accordo è un importante strumento per la garanzia di un servizio di qualità sul territorio - ha ricordato Celso Giacomo Pancino, presidente di Federfarma Venezia - e permette di riconoscere un ruolo fondamentale alla professionalità del farmacista, svincolandone la remunerazione da meccanismi percentuali legati al costo del prodotto e legandolo a un valore puramente salutistico senza costi per la collettività".
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy