Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

lunedì 26 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

14 marzo 2007
"La farmacia resta al farmacista". Articolo tratto da Farmacista33

La farmacia resta al farmacista

Il Governo manterrà la riserva sulla titolarità delle farmacie private. L'assetto attuale resta infatti confermato anche nel decreto che, entro fine marzo, provvederà ad armonizzare la normativa italiana al dettato del Codice comunitario
Nuove norme in materia di farmaci entro fine marzo all'esame del Consiglio dei Ministri: modifiche al decreto legislativo 219 del 2006 che attua il Codice europeo in materia di farmaci. L'annuncio è stato dato da Claudio De Giuli, vice capo di gabinetto del ministero della Salute e responsabile della direzione Farmaci e Dispositivi medici del dicastero, intervenuto ieri a Roma a un seminario di aggiornamento organizzato da Federsalute. Fra le principali novità: l'eliminazione dell'incompatibilità che impedisce a chi gestisce una farmacia comunale di commercializzare anche farmaci all'ingrosso. Non cambierà, invece, la normativa sulla titolarità delle farmacie private, che viene riservata ai soli farmacisti. "Sulla questione," ha spiegato De Giuli  "Il governo ha deciso di resistere, mantenendo questa riserva, perché ritiene che vi siano in questo modo maggiori garanzie per la salute. La questione sarà ora risolta dalla Corte di giustizia europea''. Si tratta di un aspetto importante, che concorda con le posizioni più volte espresse dalla Federazione nazionale degli ordini   Tra le altre misure previste, l'armonizzazione con le nuove regole introdotte dal decreto Bersani sulle liberalizzazioni, che ha portato la vendita dei farmaci di automedicazione fuori dalle farmacie; una semplificazione burocratica dei provvedimenti dell'Agenzia del farmaco (AIFA), attraverso un meccanismo di silenzio-assenso per le piccole modifiche o il rinnovo delle autorizzazioni in commercio dei medicinali.

"Il nuovo decreto dovrebbe essere pronto per fine mese - ha detto De Giuli - e dopo l'approvazione del CDM, i necessari passaggi nelle Commissioni parlamentari e in Conferenza Stato-Regioni, potrebbe entrare in vigore già prima dell'estate".
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy