Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

sabato 31 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

3 aprile 2007
"Federazione vigile sul farmaco". Articolo tratto da Farmacista33

Federazione vigile sul farmaco

A pochi giorni dall'allarme lanciato dall'AIFA sulla carenza delle segnalazioni in materia di farmacovigilanza, il Consiglio Nazionale della Federazione condivide le preoccupazioni dell'Agenzia del farmaco e rilancia concretamente l'impegno della professione
L'attività di farmacovigilanza è centrale nella tutela della salute, tanto che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha da tempo fissato un gold standard per definire l'efficacia del sistema in un paese: ci devono essere almeno 30 segnalazioni ogni 100 mila abitanti. L'Italia, nonostante sia migliorata la qualità delle segnalazioni, è ancora lontana dagli standard internazionali oscillando attorno alle 10-11 segnalazioni.

La tutela della salute pubblica passa, dunque, anche attraverso il prezioso e minuto lavoro dei professionisti della sanità che, tramite il feed-back con i pazienti, raccolgono e valutano quotidianamente le segnalazioni di reazioni avverse all'uso di un farmaco e le trasmettono alla ASL di competenza. Tale sistema permette di creare una rete permanente di collaborazione tra AIFA, ASL e professionisti della sanità attraverso la raccolta delle segnalazioni spontanee e le prove sulla sicurezza dei farmaci. Di recente, inoltre, sono intervenuti importanti adeguamenti legislativi a livello nazionale e comunitario che, snellendo procedure e adempimenti, hanno rappresentato un passaggio fondamentale per il rilancio della farmacovigilanza. Già nel documento di sviluppo della professione, presentato lo scorso ottobre a Roma, la Federazione degli Ordini si era dichiarata pronta a scendere in campo insieme ai cento Ordini provinciali per garantire al cittadino un utilizzo più sicuro dei farmaci e rivendicando per il farmacista il ruolo di "sentinella" del farmaco attraverso il monitoraggio delle reazioni avverse.

Oggi, con il supporto dell'editore Edra, la Federazione ha dato concretamente inizio a questo programma attraverso un sito dedicato alla raccolta e trasmissione on-line delle schede di segnalazione già disponibile per i farmacisti della provincia di Milano e Lodi e, a breve, accessibile a tutti i farmacisti dall'area riservata agli iscritti del sito internet federale. Una volta registrato, il farmacista potrà compilare la scheda di segnalazione predisposta secondo i requisiti di legge e inviarla comodamente on-line dalla propria farmacia alla Asl e all'Ordine di appartenenza. Il farmacista sarà supportato nella compilazione da una guida che conterrà le istruzioni per ogni singola operazione informatica. Fondamentale sarà il ruolo dell'Ordine provinciale che, in poco tempo, disporrà di una banca dati territoriale delle segnalazioni avverse i cui dati serviranno ad analisi, studi e proposte di lavoro in collaborazione con le autorità sanitarie competenti.
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy