Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

mercoledì 28 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

5 luglio 2007
"Sull'orario in ordine sparso". Articolo tratto da Farmacista33

Sull'orario in ordine sparso

Il caso di una deliberazione del TAR del Lazio rilancia la questione degli orari di apertura. E' venuto senz'altro il momento di adattare il servizio alle esigenze del pubblico, come già sostenuto dalla Federazione nazionale, ma in modo organico
Il Tribunale amministrativo del Lazio è intervento sulla vicenda di una titolare di Roma che aveva fatto richiesta all'ASL Roma A di modificare gli orari di apertura. La farmacista aveva inoltre chiesto di non effettuare la chiusura annuale per ferie, di non osservare il turno di chiusura festivo. In data il 22 marzo 2007 l'ASL aveva rigettato la richiesta e la titolare ha deciso di ricorrere al giudice amministrativo, richiedendo in via cautelare l'annullamento della comunicazione dell'Azienda sanitaria. Il punto, secondo la ricorrente, era che l'articolo 10 comma 2 della Legge regionale n.2612002, consente, per specifici ambiti comunali, la possibile modifica agli orari di apertura delle farmacie e alle relative ferie e che a questa norma, in pratica, il Comune si era rifatto per consentire a un'altra farmacia, posta all'interno di una stazione ferroviaria, l'apertura in deroga ai limiti prescritti. Il TAR ha dato ragione alla ricorrente, rilevando che non esiste una disposizione particolare per le farmacie poste all'interno di stazioni ferroviarie e che, quindi, è su altre basi che andrebbe opposto un rifiuto. Di qui l'accoglimento dell'istanza cautelare. In effetti, come da tempo fatto presente anche dal presidente della Federazione nazionale degli Ordini, Giacomo Leopardi, è "evidente che una farmacia debba calibrare l'orario anche sulle particolari esigenze, quando vi sono, della popolazione". Piena disponibilità, dunque, ad affrontare la questione.

"Quello che va evitato, però, è che si crei una situazione disomogenea" dice il vicepresidente della FOFI Andrea Mandelli. "Rivedere orari e ferie ci vede favorevoli, ma se si parla di un presidio del Servizio sanitario nazionale, tutto questo andrà fatto salvaguardando comunque i livelli minimi di accesso alle farmacie, con particolare riguardo al servizio di turnazione anche diurna. Altrimenti si rischia un "effetto centro commerciale" nel quale sia ha sì l'apertura domenicale, ma soltanto all'inizio del mese, quando c'è la maggiore capacità di spesa".
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy