Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

venerdì 30 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

4 febbraio 2008
"Anche in parafarmacia si versa all'ENPAF". Articolo tratto da Farmacista33

Anche in parafarmacia si versa all'ENPAF

L'Ente previdenziale ha chiarito la posizione sia dei titolari sia dei collaboratori assunti e a progetto
L'INPS, il 10 gennaio 2008, ha rettificato la sua posizione iniziale chiarendo che i farmacisti iscritti all'ENPAF, titolari di parafarmacia, soci o associati in partecipazione agli utili, sono esclusi dall'iscrizione alla Gestione Commercio dell'INPS. Conseguentemente, si legge in una circolare dell'Ente previdenziale di categoria, i farmacisti iscritti all'Enpaf, titolari di parafarmacia, soci o associati agli utili dell'esercizio, a norma dell'art. 21 del Regolamento di previdenza e assistenza dell'ENPAF, sono obbligatoriamente assoggettati a contribuzione previdenziale intera.
Con successiva nota del 24 gennaio, l'INPS ha evidenziato che non sono iscrivibili alla Gestione Separata anche i farmacisti, regolarmente iscritti all'ENPAF, che svolgano attività lavorativa con contratti a progetto nelle parafarmacie. La circolare prosegue chiarendo che "fermo restando che, ad avviso di questo Ente, gli iscritti agli Albi professionali, e pertanto anche i farmacisti, ai sensi dell'articolo 61 del D.Lgs. 276/2003, sono esclusi dalla disciplina del lavoro a progetto, l'INPS ha affermato comunque il principio che, nel caso di svolgimento di attività professionale con contratto a progetto, il farmacista iscritto all'ENPAF non è iscrivibile alla Gestione Separata, con la conseguenza che agli effetti della contribuzione obbligatoria dovuta a questo Ente, il contratto a progetto viene ad essere equiparato sul piano previdenziale al contratto di collaborazione coordinata e continuativa".
Pertanto, a norma dell'articolo 21 del Regolamento di previdenza e assistenza dell'ENPAF, tali iscritti sono assoggettati a contribuzione previdenziale intera. Ovviamente, chiude il documento, il principio va esteso a tutti i casi in cui il farmacista presti attività professionale con contratto a progetto.
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy