Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

giovedì 22 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

20 febbraio 2006
Elezioni FOFI
Il Consiglio del prossimo triennio

Con alcune importanti novita' nella distribuzione delle cariche, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti ha eletto il nuovo esecutivo per il triennio 2006-2009. Giacomo Leopardi e' stato confermato alla presidenza della Federazione. Insieme al leader storico dei farmacisti italiani, le elezioni del Comitato centrale, che hanno avuto luogo a Roma dal 17 al 19 febbraio, hanno portato ai vertici federali Giuseppe Bellon (Venezia) Piero Maria Calcatelli (Ancona), Franco Cantagalli (Bologna), Ernesto Cornaglia (Cuneo), Luigi d Ambrosio Lettieri, (Bari), Paolo Diana (Cagliari), Giovanni Gerosa (Lecco), Andrea Mandelli (Milano), Maurizio Pace (Agrigento), Anna Perotti Nigra (Biella), Felice Ribaldone (Genova) e Alberto Schiaretti (Firenze). Il Collegio dei revisori dei conti ha visto la nomina dei membri effettivi Francesco Acquaviva (Livorno), Enrico Manganotti (Udine) e Lucio Pantano (Frosinone) e del supplente Antonino D Alessandro (Palermo). ''La professione farmaceutica e' nel pieno di una transizione difficile e delicata'' ha dichiarato Leopardi al termine della prima seduta del nuovo Comitato centrale ''che potra' essere superata solo se i farmacisti italiani riusciranno a riaffermare e rendere piu' visibile il loro ruolo di professionisti e la loro funzione di tutela della salute dei cittadini. L'Ordine professionale, nel prossimo triennio, lavorera' soprattutto in questa direzione, contrastando con fermezza i tentativi ormai scoperti di chi vuol fare del farmaco solo un terreno per lucrose occasioni di business''. Secondo il presidente della Fofi, gli elementi di criticita' per la professione sono molti, a partire dalle spinte di una liberalizzazione spesso malintesa. ''Bisognera' fare di tutto per impedire che con l'acqua sporca dei presunti vincoli al mercato, rappresentati dalle attuali norme sul servizio farmaceutico'' sostiene Leopardi ''si butti via anche il bambino, e cioe' un'assistenza farmaceutica che ha sempre funzionato in modo efficiente, capillare e sicuro, garantendo a tutti i cittadini italiani il migliore accesso ai farmaci. Indubbiamente, esistono aspetti regolatori che, anche alla luce delle spinte europee, possono essere oggetto di revisione'' conclude Leopardi. ''L'Ordine nazionale e' disponibile a parlarne e a concorrere a scrivere nuove regole, purché orientate a salvaguardare quello che e' il bene prioritari la tutela della salute pubblica, che conta e vale molto di piu' degli interessi di mercato''.
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy