Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

giovedì 29 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

26 marzo 2009
"FOFI: dall'antitrust rilievi di scarsa entità". Articolo tratto da Farmacista33

FOFI: dall'antitrust rilievi di scarsa entità

Sono state diramate nella serata del 20 marzo le conclusioni dell'indagine conoscitiva sugli Albi dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, avviata nel 2007 a seguito delle liberalizzazioni introdotte dalle "leggi Bersani"
L'indagine verteva sui codici deontologici di tredici Ordini (architetti, avvocati, consulenti del lavoro, farmacisti, geologi, geometri, giornalisti, ingegneri, medici e odontoiatri, notai, periti industriali, psicologi, dottori commercialisti ed esperti contabili). Secondo il Garante la maggior parte degli Ordini avrebbe fatto resistenza alla liberalizzazione delle attività professionali. In particolare, questa resistenza si centrerebbe su due aspetti:  in molti casi sono ancora previste le tariffe minime e restrizioni alla pubblicità. Si tratta di due forme di controllo che, secondo l'Antitrust, andrebbero cancellate. Il Garante, peraltro, ha riconosciuto che alcuni Ordini, come quello dei farmacisti, abbiano cercato di adeguarsi per alcuni aspetti alla mutata situazione. "E' consolante che, in un momento di crisi economica globale, che coinvolge anche l'Italia, almeno sul fronte delle professioni vengano notizie confortanti, visto che agli Ordini, in particolare a quello dei Farmacisti  vengano mossi, alla fine, rilievi di scarsa entità". Così il presidente della FOFI, Andrea Mandelli, ha commentato il documento. "Tra l'altro il Garante riconosce che, come nel caso dei farmacisti, con il confronto e la discussione si possono risolvere i punti controversi senza arrivare all'apertura di inutili contenziosi". Il presidente della FOFI, inoltre, evidenzia che nel caso delle restrizioni alla pubblicità, "ancora si mettono sullo stesso piano servizi rivolti alla salute e altri servizi professionali, sicuramente importanti ma con ben altro impatto sulla vita del cittadino. La promozione di beni e servizi nel campo della salute, del resto, è sottoposta a regolamentazioni in tutta l'Unione europea. Abbiamo sotto i nostri occhi - conclude - i risultati di un mercato senza regole, di un'economia ultraliberista: non si può che convenire che, con qualche regola in più, si sarebbe potuta evitare in larga misura una situazione critica come quella che il mondo sta vivendo oggi".
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy