Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

venerdì 23 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

15 maggio 2009
"Abruzzo, per non dimenticare": Abruzzo misure per i professionisti. Articolo tratto da Farmacista33

Abruzzo misure per i professionisti

Come preannunciato, nella Gazzetta Ufficiale n. 107 del 11.5.2009, è stata pubblicata l'Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 maggio 2009
Questa ordinanza, che dà attuazione al DL 39/2009 sugli interventi a favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici, contiene tra l'altro alcune disposizioni di interesse per i farmacisti. Eccole: ai lavoratori autonomi, ivi compresi i titolari di attività di impresa e professionali, iscritti a qualsiasi forma obbligatoria di previdenza e assistenza, operanti nei comuni interessati dal sisma, che abbiano dovuto sospendere l'attività a causa degli eventi sismici, e' riconosciuta per un periodo massimo di tre mesi un'indennità pari a 800 euro mensili. L'indennità e' erogata dall'INPS e non concorre alla formazione del reddito ai fini fiscali.
Alle imprese e ai lavoratori autonomi operanti in comuni non interessati dagli eventi sismici, che alla data del 6 aprile 2009 erano assistiti da un consulente del lavoro o altro professionista abilitato a svolgere tale attività, con domicilio professionale nei comuni interessati dal sisma, e' concessa la sospensione di sessanta giorni, a decorrere dall'11.5.2009, del versamento dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali, nonché di quelli con contratto di collaborazione coordinata e continuativa, riferiti ai periodi di paga di marzo, aprile e maggio 2009, ivi compresi i contributi a carico dei lavoratori dipendenti e dei collaboratori coordinati e continuativi, nonché delle ritenute fiscali.

Nei confronti dei soggetti operanti alla data degli eventi sismici nei comuni interessati dal sisma, nonché delle imprese e dei lavoratori autonomi, operanti in comuni non interessati dagli eventi sismici, che alla data del 6 aprile 2009 erano assistiti da un consulente del lavoro o altro professionista abilitato a svolgere tale attività, con domicilio professionale nei comuni interessati dagli eventi sismici, non si applicano le sanzioni amministrative per inadempimenti in materia di lavoro e fiscale, per ritardate comunicazioni di assunzione, cessazione e variazione del rapporto di lavoro, in scadenza a far data dal 6 aprile 2009 e fino al 30 giugno 2009.

Iniziativa di solidarietà per il terremoto in Abruzzo

La Federazione si è immediatamente attivata a favore della popolazione abruzzese colpita dal terremoto dell'aprile scorso. Come già annunciato, tutti i farmacisti iscritti agli albi potranno partecipare, con un contributo in denaro da versare entro il prossimo 30 giugno,  alla realizzazione di un intervento di solidarietà. Una data improrogabile per consentire che l'intervento di solidarietà risulti tempestivo. Ricordiamo che l'iniziativa finanziata con i fondi raccolti tra i colleghi sarà scelta di concerto con l'Ordine dell'Aquila, così da rispondere il più possibile alle reali esigenze.  Si rammenta che il conto corrente sul quale versare il contributo degli Ordini e degli iscritti è aperto presso UBI-Banco di Brescia di Via Veneto, Roma 5 codice IBAN IT40U0350003205000000036048.

Solidarietà per l'Abruzzo

Il contributo di solidarietà per la tragedia dell'Abruzzo può avvenire tramite versamento presso la Segreteria dell’Ordine o tramite bonifico bancario a favore dell’Ordine dei Farmacisti di Pesaro, Galleria Roma, 8 – causale: Terremoto Abruzzo - presso una delle seguenti banche:

* BANCA DELLE MARCHE – Agenzia n. 1 di Pesaro - IBAN: IT 46 U 06055 13311 0000 0000 1776

* BANCA POPOLARE DELL’ADRIATICO - Sede di Pesaro - IBAN: IT 36 W 05748 13310 0740 3000 700 A 
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy