Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

mercoledì 28 Ottobre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

  FILO DIRETTO > Notizie dall'ordine

8 giugno 2009
"Come controllare la spesa ospedaliera". Articolo tratto da Farmacista33

Come controllare la spesa ospedaliera

In un convegno della Fondazione Dossetti, ampio spazio all'analisi delle dinamiche del farmaco all'interno dell'Ospedale. E alcune proposte per ridurre le criticità
Una revisione delle modalità di definizione dei prezzi e della rimborsabilità, che tenga maggiormente conto delle valutazioni farmaco-economiche. Più informazione medico-scientifica di tipo pubblico, e non solo da parte delle aziende farmaceutiche. Una modifica sostanziale degli attuali sistemi di distribuzione dei medicinali ospedalieri. Una razionalizzazione delle politiche di acquisto che, privilegiando le aggregazioni per regione, favorisca la concorrenzialità e il conseguente abbattimento dei prezzi. Queste le chiavi per un controllo efficace della spesa farmaceutica ospedaliera secondo Giovanna Scroccaro, del Dipartimento farmaci dell'azienda ospedaliera di Verona, che ne ha parlato a Roma in occasione del convegno "Farmaci innovativi: qualità, efficacia e appropriatezza". "Nel 2008 - ha ricordato Scroccaro - la spesa farmaceutica ospedaliera ha superato il tetto del 2,4% sulla spesa sanitaria, attestandosi a 3.672 milioni di euro (3,7%), con una variabilità interregionale dal 2,5% della Calabria al 4,5% dell'Abruzzo. Le principali voci di spesa sono stati i medicinali antitumorali e immunomodulatori (25%), gli antimicrobici (30%) e i farmaci del sangue e organi emopoietici (14%)", ha aggiunto. Secondo l'esperta, per tenere sotto controllo la spesa, occorre dunque "che il prezzo di un nuovo farmaco sia correlato al valore terapeutico che procura, che le linee guida farmaco-terapeutiche a forte evidenza scientifica siano diffuse dalle istituzioni preposte e non solo dalle aziende, e che si abbandoni la gestione delle scorte di reparto per arrivare alla prescrizione informatizzata e alla distribuzione personalizzata".
 
Notizie dall'ordine   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy